Prodotti alimentari per i bisognosi

Dall’ottobre del 2015 a Bürglen (TG) c’è l’offerta «Cibo a suo tempo». Collaboratrici e i collaboratori volontari dell’opera assistenziale, ADRA Svizzera, in collaborazione con il consultorio per problemi sociali, sostengono persone bisognose fornendo loro prodotti alimentari e consulenza personale.

TEXAID e ADRA
Alcuni contenitori di indumenti usati di TEXAID effettuano la raccolta a favore dell’opera assistenziale ADRA Svizzera e recano il logo di quest’ultima. Dalla vendita degli indumenti usati, TEXAID genera mezzi finanziari che, oltre ai sei enti assistenziali associati, corrisponde anche a numerose organizzazioni regionali. Una di esse è l’opera assistenziale umanitaria ADRA con sede a Zurigo. ADRA sostiene progetti che vengono incontro alle necessità delle persone nel loro complesso. L’opera assistenziale concepisce la collaborazione allo sviluppo come un processo di integrazione che inizia dalle vere cause della povertà e aspira ad aiutare le persone nel loro ambiente ad affrontare positivamente la loro esistenza. Il progetto «Cibo a suo tempo» a Bürglen (TG) viene finanziato anche grazie ai proventi corrisposti da TEXAID.

Prodotti alimentari e consulenza personale
Il locale con i prodotti alimentari freschi e a lunga conservazione donati dai cittadini è aperto ogni giorno per le persone bisognose della regione. All’occorrenza si organizzano anche consegne a domicilio. Parte dei volontari sono essi stessi beneficiari del progetto e portano i prodotti alimentari a casa dei bisognosi. Le consegne sono concepite per alleggerire le spese familiari e non si propongono di essere una soluzione a lungo termine o definitiva. Anche molti profughi sono grati per l’aiuto dato loro con i prodotti alimentari. Ogni mercoledì sera nel locale si svolge inoltre un corso di tedesco. Nel locale viene gestito anche un consultorio che offre una consulenza competente alle persone bisognose che si trovano in una situazione difficile.

Aiuto per i bisognosi
Beneficiari sono persone single a basso reddito, persone che percepiscono il sussidio di assistenza sociale, famiglie sulla soglia di povertà e persone che si sono indebitate a causa di malattia, disoccupazione o destino avverso.

L’obiettivo del progetto «Cibo a suo tempo» consiste nel migliorare le condizioni di vita di persone in situazioni di necessità. Ulteriori informazioni su ADRA e sul progetto sono disponibili qui.